BAMBINI: Odontoiatria Pediatrica - Pedodonzia

bambini pedodonzia odontioatria pediatrica
Odontoiatria Pediatrica

L’odontoiatria pediatrica (chiamata anche più tecnicamente Pedodonzia) è quella disciplina odontostomatologica che si occupa della salute orale del bambino dalla nascita fino all’adolescenza.
Il Pedodonzista è quindi il dentista specialista per i bambini come il Pediatra è lo specialista nell’ambito della medicina generale.

Lo scopo di questa branca dell’odontoiatria è la PREVENZIONE, DIAGNOSI e CURA di tutte le patologie che possono interessare il cavo orale e quindi i denti, le mucose, la struttura scheletrica e le sue funzioni: masticazione, deglutizione e fonazione. Da questo, evidenziare eventuali patologie dentarie, come la carie, le malocclusioni dentali, le alterazioni della crescita dei mascellari e le alterazioni funzionali della lingua rappresenta il primo passo di una buona prevenzione.

A partire già dal primo anno di vita, è opportuno eseguire una  visita di controllo del cavo orale, anche in assenza di qualsiasi tipo di sintomatologia; infatti, molte problematiche possono essere silenti o non individuabili dai genitori ed è indispensabile avere le giuste informazioni di prevenzione atte a consentire una crescita corretta e sana della bocca del bambino.


L'importanza della prevenzione

Intercettare un problema odontoiatrico prima possibile è il modo migliore per evitare conseguenze più gravi, difficili e costose da gestire. La visita dal dentista pediatrico è l’unico modo per fare diagnosi. Una diagnosi precoce deve però essere affiancata a protocolli di prevenzione pediatrica che permettano di seguire il bambino, accompagnandolo in ogni fase della crescita.


Perché curare i denti da latte

Molti genitori sono portati erroneamente a pensare che i denti da latte non richiedano cure e controlli, poiché destinati a “cadere”. In realtà sono fondamentali per lo sviluppo dei denti permanenti e la crescita corretta delle ossa mascellari e il loro rapporto armonico con il cranio.


La perdita precoce di un dente da latte (per esempio per carie) determina una alterazione dell'allineamento dei denti con gravi conseguenze per la crescita armonica di tutto il cavo orale.


1° classe  scheletrica  
2° classe  scheletrica
3° classe  scheletrica


Un danneggiamento precoce dei denti da latte, per esempio ad opera della carie, può portare ad una alterazione di questo delicato equilibrio proprio durante la fase di crescita delle ossa.
Ma la carie non è l'unico problema che può affliggere la bocca di un bambino. Molto frequenti e troppo spesso trascurate, sono le ABITUDINI VIZIATE, come il succhiamento del dito, del ciuccio o del labbro, la deglutizione atipica o la respirazione orale o i TRAUMI DENTALI che possono portare anche a gravi conseguenze funzionali ed estetiche.


Durante il succhiamento del dito, il bambino preme all'interno.


Frequentemente i bambini soffrono di un problema detto "Deglutizione atipica" che consiste in una spinta anomala della lingua tale da determinare uno spostamento significativo dei denti.


Il dentista per bambini

E' opinione diffusa che lo studio del dentista sia un luogo "di sofferenza"  e l'incontro con un bambino che non conosce questo ambiente rappresenta un momento di estremo impegno non solo professionale, ma anche e soprattutto, psicologico. Per questo motivo occorre una figura professionale (il dentista pediatrico) che sia in grado di gestire, oltre alle problematiche cliniche, anche tutte le componenti  emotive proprie dell'età pediatrica.

Occorre molta pazienza e una preparazione psicologico/comportamentale tale da personalizzare l'approccio per ogni bambino a seconda delle fasce di età e delle attitudini caratteriali di ogni singolo bambino.
E' fondamentale pertanto la collaborazione di un dentista dedito all'odontoiatria pediatrica, che possa condurre tutte le terapie in modo sereno e non traumatico per il bambino.

Nel nostro studio collaborano la Dr.ssa Elena Giannotti (Medico chirurgo e Odontoiatra) che si occupa esclusivamente di Odontoiatria Pediatrica (Pedodonzia) e la Dr.ssa Sandra Carboncini (Odontoiatra) specialista in Ortodonzia.


Nei casi in cui il bambino manifesti particolari stati di ansia e paura o abbia attitudini comportamentali di difficile gestione, può essere di grande aiuto l'utilizzo della sedazione cosciente (analgesia sedativa cosciente).
E' una metodica molto semplice!
Basta respirare da una mascherina posta sul naso e in pochi minuti si ottiene una completa sedazione. Il bambino rimane sempre assolutamente sveglio, presente, cosciente e vigile. Non vengono alterati i parametri funzionali e vitali e la coscienza non viene abolita. E' una metodica assolutamente sicura e non tossica che induce nel bambino  (e volendo anche nell'adulto) uno stato di rilassamento profondo in grado di rendere la seduta odontoiatrica molto tranquilla e piacevole.
Clicca sul link qui sotto per un approfondimento:


Studio per bambini

Questo Studio è stato progettato per la cure odontoiatriche dei bambini (odontoiatria pediatrica). Talvolta il rapporto dentista/bambino può rivelarsi critico e di difficile gestione. Per questo motivo è importante accogliere i piccoli pazienti in un ambiente allegro e divertente che non richiami l'idea di uno studio dentistico; in questo modo è possibile agire positivamente nella riduzione di stati d'ansia e delle paure creando le condizioni indispensabili per una proficua collaborazione del piccolo paziente.












dentisti Studio Dentistico Dott. Alessandro Bracci - Via Guerrazzi, 22 - 56025 Pontedera (PISA) - Tel. 0587 55856  




Il concetto di odontoiatria generica nel nostro Studio è stato superato dal concetto di odontoiatria specialistica, per coprire tutto l’ampio ventaglio di terapie oggi praticabili.
Il nostro team opera stabilmente da più di 15 anni.